‘Cassa’ in ritardo, gli operai ‘Omfesa’ bloccano Lecce

protesta operai Omfesa

LECCE – E questa mattina un gruppo di operai ‘Omfesa ha bloccato il traffico, con un presidio davanti alla Prefettura di Lecce. Il motivo è proprio il mancato pagamento della cassa integrazione da agosto. Gli operai si sono recati agli sportelli INPS per chiedere spiegazioni, ma non hanno ottenuto risposte perchè si attende il via libera della Regione all’erogazione delle somme.

I Segretari provinciali di UILM, FIOM e FIM hanno incontrato il Capo di Gabinetto. Il Dott. Aprea ha tentato di contattare la Regione ma, al momento, da Bari non arrivano notizie.