Alle ‘Marcelline’ suona la campanella per ‘CuoreAmico’

'CuoreAmico'

LECCE I bimbi per i bimbi in un grande girotondo della solidarietà. A pochi giorni dalla diretta finale di domenica 9 dicembre si moltiplicano le iniziative per raccogliere fondi per ‘CuoreAmico’ giunto alla XII edizione.

All’Istituto ‘Marcelline’, al suono della campanella, ricreazione speciale per i piccoli della materna che con i loro sorrisi, la loro gioia, i loro canti e naturalmente, le loro piccole offerte hanno dato la mano a quelli meno fortunati, facendo battere forte il loro cuore.

Un lunghissimo buffet di dolci preparati con le loro manine insieme alle mamme e alle maestre. Tante le torte a forma di cuore, quello colorato, simbolo del progetto salentino e ormai marchio della scuola leccese, sempre in prima fila nel sostenerlo.

”Da 12 anni siamo vicini a ‘CuoreAmico’ – ha sottolineato la Dirigente della Materna Marinella Miceli è importante per i bambini  capire il senso del fare qualcosa per gli altri e ci mettono tanto amore nel preparare insieme alle insegnanti o alle mamme questi dolci. Per noi – ha aggiunto – questo è un appuntamento fisso”.

Tante leccornie, dunque, ma un unico ingrediente… l’amore.

E per i baby-alunni delle ‘Marcelline’ una lezione speciale per imparare,oltre a numeri e lettere anche e soprattutto, il valore della solidarietà.