Soppressione punti-vendita SGM, la protesta dei cittadini

SGM

LECCESoppressione dei punti-vendita SGM: protestano i cittadini con una raccolta firme indirizzata al Sindaco di Lecce e alla SGM.

Sono un centinaio le firme depositate per protestare contro il disagio derivante dalla chiusura dei punti-vendita SGM, presso la Stazione e in via Cavallotti.

Già l’estate aveva visto forti disagi per turisti e viaggiatori, ma la situazione si presenta ancora più critica con l’inizio dell’anno scolastico – fanno presente i cittadini nella loro petizione – in quanto migliaia di studenti e lavoratori, arrivati in Stazione, non hanno possibilità di rivolgersi agli sportelli di competenza per l’acquisto di titoli di viaggio e abbonamenti.

La richiesta finale della raccolta firme è, quindi, di ripristinare i punti-vendita per un migliore servizio alla città.