Il tornado devasta la Selva di Fasano, il Sindaco chiede lo stato d’emergenza

danni tromba d'aria nella Selva di Fasano

FASANO (BR)Una furia devastante quella della tromba d’aria che ieri si è abbattuta non solo a Taranto, ma anche nel nord brinisino. Ingenti i danni a Fasano e in particolar modo, nella zona della Selva. Il Sindaco Lello Di Bari ha inoltrato alla Protezione Civile la richiesta di riconoscimento dello stato di emergenza, vista la gravità della situazione.

La violenza del vento e della pioggia di ieri ha, infatti, avuto conseguenze pesanti: black out elettrici, alberi caduti, tettoie divelte e recinzioni abbattute.

I Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare incessantemente per sgomberare alcune abitazioni e mettere in sicurezza vie di comunicazione ostruite a causa del maltempo.

Intanto, la situazione torna gradualmente alla normalità e per fortuna, non sono previsti ulteriori peggioramenti.