Materiale pedopornografico, sospeso ginecologo tarantino

materiale pedopornografico

TARANTO –  E’ stato sospeso dal servizio un noto ginecologo tarantino, trovato in possesso di ingente quantitativo di materiale pedopornografico. Nel corso della perquisizione domiciliare, gli investigatori hanno trovato migliaia di immagini e video che immortalano bambini in età tenerissima e che sono stati oggetto di una consulenza dell’Ingegner Luigina Quarta.

La misura è stata emessa dal GIP Alcide Maritati, su richiesta del Sostituto Procuratore Stefania Mininni.

Oggi il Giudice ha interrogato il professionista che però ha deciso di non rispondere alle sue domande.