Far west vicino alla Concattedrale: un ferito

Concattedrale a Taranto

TARANTO – Far west, a Taranto, vicino alla Concattedrale. In via Blandamura un uomo, Giuseppe Zacometti 42anni di Taranto già noto alle forze delle’ordine,  è rimasto ferito nel corso di una sparatoria, avvenuta in pieno giorno.

Tutto sarebbe successo poco dopo mezzogiorno.

Stando a quanto appreso, sarebbero stati esplosi 4 colpi di pistola calibro 45. Tutto sarebbe maturato a seguito di una lite, poi trascesa e degenerata, tra 4 uomini, inizialmente notati a discutere animatamente  proprio davanti alla Concattedrale.

Successivamente due di loro sarebbero saliti a bordo di un’auto di grossa cilindrata di colore grigio e da lì avrebbero aperto il fuoco all’indirizzo dagli altri due. Zacometti sarebbe stato raggiunto da due proiettili al ginocchio sinistro.

Dopo aver sparato l’auto sarebbe fuggita,  avrebbe fatto perdere le sue tracce nel caos del traffico dell’ora di punta. Gli spari hanno seminato il panico tra la folla che a quell’ora in Concattedrale per la messa domenicale. Diversi testimoni avrebbero assistito alla scena. Il ferito, al momento, non sarebbe in pericolo di vita, è stato trasportato all’ospedale SS. Annunziata. Ad intervenire, per i rilievi, la polizia di Taranto. Via Blandamura è stata circoscritta e chiusa al traffico. Insieme alla polizia anche i carabinieri del comando provinciale di Taranto. E’ caccia ai  banditi.