La minoranza di Palazzo Carafa: “Trasparenza anche per gli Assessori”

Palazzo Carafa

LECCELa trasparenza richiesta per i Consiglieri comunali sia estesa anche agli Assessori ai Dirigenti: è la richiesta contenuta nella mozione firmata dai Capigruppo di opposizione a Palazzo Carafa: Luigi Melica dell’UDC, Paolo Foresio e Antonio Rotundo del PD e Carlo Salvemini di ‘LecceBeneComune’.

“Finora a dichiarare i propri redditi – ma anche le partecipazioni societarie e le funzioni di Amministratore privato – dovevano essere solo i Consiglieri comunali e il Sindaco: la mozione chiede che l’obbligo sia esteso anche agli Assessori e ai Dirigenti anche in relazione alle finalità della legge del 1982 improntate alla trasparenza e pubblicità”, spiegano i 4 Consiglieri.