Uranio, Vendola a Calcagni: “Verità subito”

Nichi Vendola

BARI – “Verità sull’uranio killer. ridurro’ le spese militari”. Il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola risponde sul suo blog a Carlo Calcagni, ex militare salentino, ammalatosi di cancro dopo una missione in Bosnia.

Calcagni si era rivolto a Vendola chiedendogli di mantenere le promesse e la risposta è: “Farò la mia parte perché si arrivi alla verità sulle morti e sulle malattie causate dall’uranio killer, mi impegnerò, come ho già fatto, per sottrarre dall’omertà e dall’oblio, un Paese che dimentica in fretta e preferisce non sapere. Carlo non ha pace e lo capisco”.

Apprezzamento alla parole di Vendola giunge dall’Associazione ‘Vittime Uranio’. “Vendola è stato – dicono dall’Associazione –  l’unico leader di partito a dimostrare sensibilità sull’argomento. Ci auguriamo che sostenga con ogni mezzo questa grande battaglia di civiltà”.