Accoglienza, ecco la nuova sede della ‘Misericordia’ di Otranto

Ass. di volontariato 'Misericordia'

OTRANTO (LE)L’Associazione di volontariato ‘Misericordia’ di Otranto ha una nuova sede. Nei giorni scorsi la sale di via Mammacasella sono state inaugurate nel corso di un suggestiva cerimonia, alla presenza di Mons. Donato Negro, Vescovo di Otranto e del Sindaco Luciano Cariddi.

L’edificio è stato realizzato grazie all’impegno della comunità ma soprattutto grazie alla quotidiana costanza dei volontari.

Lo stabile, sede operativa dell’Associazione, è dotato di una sala formazione, di camere adibite per l’accoglienza dei volontari provenienti da fuori provincia, di 2 ambulatori che verranno utilizzati per le attività di medici specialisti.

I volontari, che sono la linfa vitale dell’Associazione, avranno poi a disposizione una sala per le loro attività ricreative.

La ‘Misericordia’ di Otranto, che tra l’altro gestisce anche il Centro di accoglienza ‘Don Tonino Bello’, opera da oltre 20 anni nell’ambito del volontariato.