Scoperti 23 lavoratori in nero, multe per 100.000

Ispettorato del Lavoro

LECCE – 23 lavoratori in nero sono stati scoperti, negli ultimi giorni, dai Carabinieri del Nucleo Ipettorato del Lavoro, dopo una serie di controlli in diverse aziende: edili, pubblici servizi, impiantistica, confezioni d’abbigliamento.

Oltre a Lecce, le ispezioni hanno riguardato diversi Comuni tra cui Salice, Casarano, Parabita, Maglie, Vernole, Poggiardo e Nardò.

Sono state elevate sanzioni per circa 100.000 euro.