Ritrovata morta donna di Ostuni, uccisa da un proiettile

Valeria Corna

OSTUNI (BR)Era scomparsa da casa venerdì, Valeria Corna, 37 anni, di Ostuni. Il suo corpo, senza vita, è stato ritrovato in mattinata dagli agenti del Commissariato della ‘città bianca’ e della Squadra Mobile di Brindisi.

Era in campagna, a pochi metri dalla sua auto, con una ferita di arma da fuoco sul petto.

La pista su cui lavorano gli inquirenti è quella del suicidio.

Secondo i primi accertamenti, infatti, la vittima aveva acquistato un revolver 38 special il giorno stesso della scomparsa, essendo titolare di porto d’armi.

Ora toccherà al Medico legale stabilire se la traiettoria del colpo è compatibile con questa ipotesi che potrebbe essere avvalorata dal test stub già effettuato dalla Polizia Scientifica.

La donna, titolare di un esercizio commerciale ad Ostuni, era separata e madre di un bambino.

Commenti

  1. L’unica cosa che si può dire in questi casi che un bambino ha perso la madre e che non potrà mai più godere del suo affetto e del suo amore.povero piccolo!anche se non ti conosco ti sono vicino con il mio pensiero.
    E che la tua mamma ti sia sempre vicina!

  2. G.E.R. scrive:

    come mai si parla di bossoli sparsi se ha sparato con una colt ? indagate indagate