Crivellato di colpi a Grottaglie, muore pugile

Alessio Marinelli

GROTTAGLIE (TA)E’  morto in ospedale, Alessio Marinelli, il 19 enne ferito con colpi di pistola in un agguato compiuto sabato  sera a Grottaglie. Dopo il ferimento, il giovane pugile era stato condotto d’urgenza con un’ambulanza del 118 nell’ospedale ‘Santissima Annunziata’ di Taranto e sottoposto a intervento chirurgico.

Diversi testimoni hanno assistito all’agguato, in Piazza Principe di Piemonte.

La scena è stata anche ripresa dalle telecamere di sorveglianza di un bar. Marinelli sarebbe stato avvicinato da 2 giovani in sella a una moto, uno dei quali ha sparato colpi di pistola.

Indaga la Polizia di Stato.

I proiettili  hanno ferito Marinelli alla testa, all’addome e alla gamba e hanno raggiunto l’arteria femorale. Le sue condizioni erano già disperate quando è stato sottoposto ad intervento chirurgico. I killer, a quanto si è appreso, hanno utilizzato una pistola di piccolo calibro, entrando in azione in una piazza affollata.