Primarie in Comune, a S.Donato si litiga

Comune di S.Donato

S.DONATO (LE)Il Centrosinistra di San Donato sul piede di guerra contro il sindaco, Ezio Conte. “Non consente l’utilizzo di locali comunali per manifestazioni pubbliche riconducibili alle forze di opposizione”, scrivono Pd, Sel e Socialisti in un comunicato stampa.

“Da sempre – accusa l’opposizione – gli spazi del Centro sociale sono stati utilizzati da associazioni, partiti e cittadini per pubbliche manifestazioni e tutte le precedenti elezioni primarie si sono svolte lì.

Ma il Sindaco – si legge – continuando nel suo percorso di intolleranza verso ogni forma di democrazia ha la pretesa di decidere, in assenza di atti deliberativi e in maniera assolutamente arbitraria come, quando e se concedere gli spazi che proprio perchè pubblici appartengono all’intera comunità.

A causa di quest’ulteriore scorrettezza istituzionale – conlude il comunicato – le Primarie del Centrosinistra in programma il prossimo 25 novembre, non si svolgeranno presso il Centro sociale”.