Famiglia sfrattata trasloca in strada: “Dateci una casa”

sfratto

LECCE – Le storie di ordinaria disperazione si moltiplicano in questo momento storico: qui siamo a Lecce, in via Vecchia Surbo. Da giorni questa famiglia è diventata un gruppo di senzatetto. Eppure, un tetto ce l’avevano ed è proprio davanti a quella che era la loro casa che continuano a vivere, ma per strada.

I loro umili mobili sono ammassati sull’asfalto e loro dormono nel furgoncino. Padre, madre e 4 figli, 3 dei quali sono minori ora ospiti da parenti e amici.

Sono stati sfrattati perchè – lo ammettono – non pagavamo l’affitto. Ed ora chiedono un alloggio. Hanno già fatto domanda per una casa-parcheggio, ma non hanno ricevuto alcuna risposta.

La strada è da giorni oggetto di lavori di rifacimento dell’asfalto, ma – davanti a casa di questa famiglia – gli operai hanno dovuto fermarsi: la mobilia impedisce loro di proseguire.

Hanno bisogno, come tutti, di un tetto. L’appello, oltre che alle Istituzioni, è a chiunque possa dar loro una mano.