Nessuna aggressione mediatica a Delli Noci

Danilo Lupo

LECCE“‘L’Indiano’ di mercoledì scorso ha trattato in una trasmissione della durata di circa 90 minuti i temi dell’Università. Lo spazio dedicato all’Assessore Delli Noci ammonta a poco meno di 2 minuti e sempre in relazione al possibile conflitto d’interessi fra il ruolo pubblico e gli interessi privati del Rettore Domenico Laforgia.

Il tutto documenti alla mano, tutt’ora non confutati nel merito.

E il cui contenuto l’Assessore conosceva perfettamente: sono stato io stesso ad anticiparglielo in una lunga conversazione, chiedendogli di rilasciare un’intervista per trasmettere il suo punto di vista contestualmente al servizio. Una richiesta doverosa, per correttezza nei suoi confronti e per completezza nei confronti dei telespettatori.

Allora l’Assessore ha ritenuto di non rilasciare alcuna dichiarazione, ora lo fa diffusamente parlando al tempo stesso a un’aggressione mediatica, che nei fatti non si è verificata.

Il caso è scoppiato, se mai, a causa di interventi pubblici di esponenti dell’opposizione e mal di pancia riservati di esponenti della maggioranza, come tutte le testate del territorio hanno riportato.

Sintomo, forse, di problemi politici che hanno trovato l’occasione per scoppiare, ma di cui ‘L’Indiano’ non è responsabile”.

 

Danilo Lupo
Direttore TeleRamaNews

Commenti

  1. luigi scrive:

    Avete stancato!