Sesso in strada durante la partita, coppia condannata

tribunale

LECCEUn incontro focoso in una via leccese durante una partita dell’Italia dei Mondiali 2006, è costato ad una coppia una condanna per atti osceni in luogo pubblico. 

A nulla è servita la tesi degli avvocati che difendono i due, che all’epoca dei fatti avevano 60 anni lui e 40 lei, secondo cui le strade erano deserte proprio a causa della trasmissione della partita.

La Cassazione ha confermato la condanna, perchè a quell’ora – erano le 19.30 – in strada c’era un normale passaggio di gente ed automobili, trattandosi di una calda prima serata di giugno.