2 kg di marijuana in auto, aviere in manette

carcere di Lecce

LECCE Un aviere si trasforma in corriere della droga per necessità. Questo è almeno quello che avrebbe raccontato dopo l’arresto, Pierpaolo Magliani, 40 anni, in servizio presso la base dell’Aeronautica di Otranto.

Fermato dagli uomini della Guardia di Finanza di Lecce, mentre era alla guida della propria auto sulla Lecce-Otranto, l’uomo è stato trovato in possesso di circa 2 chili di marijuana.

La droga non era nascosta, ma posata sul sedile posteriore dell’automobile, dunque i militari della Compagnia di Lecce hanno fatto presto ad accorgersi del carico ed arrestare l’aviere.

È successo sabato scorso. Da allora il 40enne è nel carcere leccese di Borgo S.Nicola. L’arresto è stato convalidato, ma il lavoro dei finanzieri non si ferma: resta, infatti, da capire a chi fosse destinata la marijuana che l’uomo ha accettato, a suo rischio e pericolo, di trasportare.