Minervino: dal comizio alla baruffa, intervengono i carabinieri

Minervino di Lecce

MINERVINO (LE) – A Minervino di Lecce, un comizio pubblico della maggioranza comunale si trasforma in baruffa ed intervengono i carabinieri.

Una notizia di stampa affermava che il bilancio 2012 non fosse stato approvato e per dichiarare l’esatto contrario, la maggioranza ha organizzato un comizio.

“Alcuni Consiglieri di opposizione – racconta il Sindaco Caroppo si sono scagliati contro il Presidente del Consiglio comunale Carrapa, arrivando fin sotto al palco con il chiaro intento di interrompere il Comizio.

La violenza del momento – continua Caroppo – era tale da far temere il peggio, tanto da costringere ad intervenire i carabinieri della locale stazione.

I tre venivano allontanati e richiamati all’ordine permettendo ai Consiglieri presenti di continuare nei loro interventi”.