Taranto, il riscatto passa dal derby

Stadio 'Jacovone'

TARANTO – Con l’infermeria ancora piena, il Taranto prosegue la preparazione in vista del  derby casalingo di domani contro il Grottaglie di Mister Pellegrino. Ancora out, in casa rossoblù, Catalano, Biondo, Noviello, Occhipinti, Cosa, De Deo e Del Bergiolo, Pettinicchio, che domani sarà in tribuna per  la squalifica rimediata col Matera, ritrova però a centrocampo Cordua che sembra aver completamente recuperato dall’infortunio e  Vicedomini che ha scontato le due giornate di squalifica.

Per il resto l’undici dovrebbe essere quello di domenica scorsa,3-4-3 con Maraglino tra i pali, Rosato, Prosperi e Prete sulla linea di difesa, Papa, Cordua, Vicedomini e Stigliano alle spalle del tridente formato da Curri, Bongermino e Fumai.

Per quanto riguarda i due nuovi acquisti, Faccini potrebbe partire dalla panchina, mentre Mignogna sarà disponibile per il prossimo match contro il Brindisi.

Una partita delicata per entrambe le compagini anche a causa del difficile momento che stanno attraversando e con una classifica che vede il Grottaglie ultimo con soli 3 punti e i rossoblù quart’ultimi con 8. Allo ‘Jacovone’ arbitrerà Viotti di Tivoli, fischio d’inizio alle 14.30.