Pistole puntate a medico e bambini, è caccia a 3 uomini

Commissariato di Ostuni

OSTUNI (BR)E’ caccia ai 3 rapinatori che armati di pistole, hanno fatto irruzione nella villa del Medico ostunese Martino Carriero, tenendo sotto scacco il professionista e alcuni bambini che erano con lui prima dell’attivazione dell’allarme.

Il trio di malviventi aveva colto il medico di sorpresa, all’interno del giardino della villetta sita in Contrada ‘Ramunno’ mentre, in compagnia dei figli e di alcuni compagni di scuola degli stessi, stava per lasciare l’abitazione.

I banditi hanno costretto così l’uomo e i pargoli a rientrare in casa, dove avrebbero cercato di mettere le mani su oggetti preziosi, come oro e gioielli.

A mettere in fuga i rapinatori, il provvidenziale intervento della moglie dell’uomo, che nascosta all’interno dell’appartamento, ha attivato il sistema di allarme.

I malandrini sono così fuggiti, lasciando perdere le proprie tracce prima dell’arrivo di una pattuglia di vigilanti e degli uomini del Commissariato di Ostuni.

La Polizia, agli ordini del Dirigente Francesco Angiulli, è ora sulle tracce del trio. Alcuni volti noti della ‘città bianca’ sarebbero già stati interrogati e controllati. Ma, al momento, non ci sono stati fermi.