Violenza sulla figlia? La bambina conferma le accuse

tribunale

LECCE – Una vicenda dai contorni torbidi quella che arriva dal sud Salento e che vede protagonista una bambina di soli 10 anni, vittima di  presunti abusi da parte del padre. I fatti sarebbero accaduti tra il 2008 e il 2010.

La mamma avrebbe notato dei lividi e delle ferite sul corpo della bimba che le avrebbe poi confessato le violenze subite.

La donna avrebbe, quindi, deciso di denunciare l’uomo, un 38enne, e la Procura aprì un’indagine.

Oggi la bimba è stata ascoltata nel corso dell’incidente probatorio. Durante l’ascolto, alla presenza degli psicologi, ha confermato il racconto.

L’inchiesta è affidata al Pubblico Ministero Stefania Mininni. Gli atti saranno ora trasmessi in Procura e il Giudice valuterà se proseguire nelle indagini.