Incidente di caccia, 57enne ferito dall’amico

cacciatori

CASALABATE (LE) – Tragedia sfiorata,  ieri  mattina alle 9 circa, nelle campagne di Casalabate. In località ‘Monicelli’. Durante una battuta di caccia tra amici, uno dei cacciatori, un ragazzo di 22 anni, ha esploso un colpo di fucile ed ha ferito l’amico che era con lui, a poca distanza.

Il 57enne, Mario Contino, di Squinzano, è stato raggiunto alla testa dai pallini, ma la ferita è stata fortunatamente lieve.

L’uomo, portato in ospedale da un’ambulanza arrivata sul posto, se la caverà in 12 giorni.  E’ stato lo stesso 22 enne a chiamare i soccorsi.

Sulla vicenda sono ora in corso le indagini della polizia che sta cercando di chiarire i contorni della vicenda.