Cercasi Avvocato a Palazzo Carafa, è polemica

Consigliere d'opposizione Paolo Foresio

LECCEE’ polemica a Palazzo Carafa sull’annuncio da parte dell’Amministrazione di voler cercare una figura professionale che possa curare le molteplici cause penali che vedono coinvolto il Palazzo.  Sulla vicenda, è intervenuto il  che ha criticato la scelta.

“L’incarico – dice Foresio –  avrà la durata di almeno 2 anni, con uno stipendio di 1.890 euro mensili. Si tratta quindi di un esborso complessivo di circa 45mila euro.

 Comprendo la storica affezione per le consulenze esterne, da sempre care all’Amministrazione di Centrodestra – dice Foresio – ma non sarebbe auspicabile nominare chi già ricopre un ruolo legale all’interno del Comune e soprattutto tentare di ridurre a priori lo spropositato numero di contenziosi penali? 

In tempi di spendig review – dice – una maggiore oculatezza nella gestione del denaro pubblico sarebbe un bel segnale di vicinanza nei confronti dei cittadini”.