La crisi morde anche il turismo, CIG nell”Acaya Golf Resort’

'Acaya Golf Resort'

ACAYA (LE)La crisi si abbatte anche sul turismo di qualità. Scatta la cassa integrazione per 43 dipendenti dell’‘Acaya Golf Resort’. Il verbale, infatti, è stato firmato stamattina da azienda e sindacati, nella sede della Provincia, in via Botti.

La richiesta di cassa integrazione in deroga, per il momento fino al 31 dicembre, è  di attività modulare in base alle esigenze, e prevede rotazioni settimanali.

Le figure coinvolte sono quelle di facchini, giardinieri, cuochi, addetti mensa, camerieri.

L’ammortizzatore sociale era stato utilizzato anche da novembre a maggio, in coincidenza con il calo del flusso turistico e quest’anno – fa sapere l’azienda – per la contrazione dell’attività congressuale.