Tentarono di rapire dei bambini, ai domiciliari i 3 bengalesi

spiaggia di S.Foca

LECCE – Vanno ai domiciliari i 3 cittadini bengalesi, di 36, 34 e 30 anni, accusati del tentato sequestro di persona di 2 ragazzini originari della provincia di Lecce. A deciderlo, è stato il  Gip  Antonia Martalò su istanza della difesa.

Si sarebbero, infatti, attenuate le esigenze cautelari.

Nel corso dell’incidente probatorio i bimbi, presunte vittime non li hanno riconosciuti.

O meglio, solo uno di loro è stato riconosciuto da uno dei piccoli. I fatti risalgono a quest’estate, tra il 18 e il 19 luglio e si sarebbero verificati in una delle Marine di Melendugno, a San Foca.