Abusi su minore? 13enne ascoltata in Procura

LECCEAtti sessuali con minore consenziente. E’ questa l’accusa ipotizzata dalla Procura nei confronti di un 22enne di origini bulgare. I fatti risalirebbero alla fine dell’estate scorsa. La ragazza, anche lei di origini bulgare, ma residente in un paese dell’area di Gallipoli, ha 13 anni.

Troppo piccola per i genitori, che quando sono venuti a sapere della relazione tra i due ragazzi, hanno subito denunciato tutto ai carabinieri.

Subito è stato interrogato il ragazzo che ha negato di aver intrattenuto rapporti sessuali.

Stessa cosa ha sostenuto la presunta vittima. Ora gli accertamenti sono in corso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*