Famiglia in difficoltà sfrattata a Salice Salentino

ospedale lecce

SALICE SALENTINO (LE) – Una famiglia di Salice Salentina, in mattinata, è stata sfrattata. I destinatari del provvedimento sono due fratelli del luogo, Salvatore ed Annarita Palazzo rispettivamente di 52 e 47 anni e  Giampaolo, 19 anni, figlio della donna, che fino ad oggi hanno vissuto in un’abitazione modesta di via Battisti, un tempo di loro proprietà, poi venduta all’asta nel 2011.

All’arrivo dell’Ufficiale Giudiziario inviato dal Tribunale di Campi Salentina, i tre si sono rifiutati a lasciare casa e sul posto sono giunti i vigili urbani ed i carabinieri della locale stazione insieme a due ambulanze del 118.

E’ toccato poi ai vigili del fuoco sfondare la porta d’ingresso. I tre, colti da malore, sono stati trasportati al ‘Fazzi’ di Lecce.