Sorvegliato speciale in giro per Squinzano, arrestato

Corbascio

SQUINZANO (LE) – Sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, perché personaggio condannato per mafia, eppure in giro in compagnia di un pregiudicato. È stato arrestato dai carabinieri di Squinzano, Onofrio Corbascio, 44 anni di San Donaci, personaggio dal rilevante spessore criminale, che aveva l’obbligo di soggiorno nel suo paese.

Corbascio era in auto a Squinzano, in compagnia di un 27enne anche lui ben noto.

Per lui inevitabile l’arresto.