Omicidio Tundo, confermata condanna a 24 anni per Gaetano Luce Bianco

tribunale

LECCEConfermata in appello la condanna a 24 anni di reclusione inflitta anche in 1° grado al 53enne di Gallipoli, Gaetano Luce Bianco, finito in carcere per aver accoltellato e ucciso Sergio Tundo, 41 anni, di Galatina.

Un delitto consumato a Tuglie, nella tarda serata del 5 maggio 2009.

La sentenza è stata emessa ieri, su richiesta del Sostituto procuratore generale Francesco Agostinacchio.

Il delitto sarebbe scaturito da una storia di gelosia e di atti persecutori nei confronti della madre di un amico della vittima.

Il legale dell’imputato Luigi Corvaglia, annuncia già ricorso per cassazione.