Droga fuori e dentro casa, arrestato minorenne brindisino

112

BRINDISI – Pizzicato a pochi metri dalla sua abitazione, mentre vendeva marijuana ad un cliente. Finisce nei guai un 17enne brindisino, arrestato dai carabinieri del Norm in flagranza di reato.

Il giovane, dopo essere stato beccato mentre vendeva 3 grammi della sostanza, è stato poi trovato in possesso, all’interno della sua abitazioni, di altri 380 grammi di erba, di un bilancino di precisione e di 30 euro ritenuti provente dell’attività di spaccio.

Tutto finito sotto sequestro, mentre il giovane è stato condotto presso il ‘Centro di prima accoglienza per minorenni’ di Monteroni.