Il Salento mangia biologico

'natura sì'

LECCEIl Salento sposa il biologico. Sempre di più, sarebbe il caso di dire. La terra che più di tutte è vocata al cibo sano e al consumo consapevole, ora ha il suo punto vendita dedicato. Il centesimo in tutta Italia, il 3° in tutta la Puglia.

‘Natura Si’, questo il marchio, sbarca a Lecce con l’obiettivo di incentivare ciò che ormai è una sana abitudine: quella di mangiare cibo a Km 0, perfettamente controllato, sano e senza contaminazioni nocive di pesticidi e quanto altro possa deturparne la natura. Avvicinarsi a questo stile di vita, ha solo vantaggi.

Il punto vendita ha dalla sua anche il connubio con le aziende locali. Dalla panificazione ai prodotti ortofrutticoli c’è già una buona scelta, che sarà incentivata in futuro. Irrinunciabili alcuni produttori esteri, ma solo perché le materie prime di alcuni prodotti, qui non sarebbero coltivabili.

La differenza, insomma, è tutta lì. Il vanto di poter arrivare dalla terra alla tavola grazie ad un processo di trasformazione sicuro al 100%.