Colpo da 80.000 euro: topi d’appartamento svuotano cassaforte

carabinieri

FRANCAVILLA FONTANA (BR) – Approfittano del buio della notte e dell’assenza della proprietaria per mettere a segno un colpo da 80.000 euro. Topi d’appartamento in azione nella zona 167 di Francavilla Fontana, dove  è stata svuotata una cassaforte custodita all’interno di un’abitazione.

I ladri hanno agito indisturbati nella periferia della ‘città degli Imperiali’: hanno prima forzato la porta d’ingresso dell’appartamento per poi ripulire la cassaforte contenente i risparmi accumulati in due anni dalla proprietaria di casa, circa 80.000 euro.

Accortasi del furto, con l’arrivo del giorno, la donna ha denunciato l’accaduto ai carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana che hanno immediatamente avviato le indagini.

C’è già stato un primo sopralluogo da parte dei militari per recuperare tracce e impronte che possano ricondurre agli autori del furto. Probabilmente i ladri tenevano d’occhio da tempo quel bersaglio, monitorando le abitudini della padrona di casa.

Sapevano, senz’altro, che a quell’ora non avrebbero trovato nessuno e che tra quelle mura fosse nascosto un consistente gruzzolo di denaro.