Rapinatori brindisini in silenzio davanti al Gip

aula tribunale

LECCE Sono rimasti in silenzio davanti al Gip. Qualcuno di loro si è lasciato andare a qualche dichiarazione spontanea, solo per respingere le accuse. Nessuna novità dall’interrogatorio di garanzia dei 5 rapinatori brindisini, arrestati nei giorni scorsi dai carabinieri della Compagnia di Lecce.

Si tratta di Antonio Olimpio, 29 anni, Antonio Fontò, 35, Pietro Giovinazzo, 24, Alfredo Zecca, 26 e Jonathan Muolo19.