Barista del ‘Barroccio’ picchiato fuori dal locale

Obelisco a Lecce

LECCE – E’ stato aggredito e picchiato appena fuori dal locale dove lavora, il Barroccio’, a ridosso dell’Obelisco, in Viale degli studenti. La vittima è il barista del locale, un 25enne originario del Mozambico, fatto uscire con una scusa da due giovani e poi pestato.

Ha riportato solo ferite lievi, per fortuna, tanto che all’arrivo del 118 è stato medicato sul posto e non c’è stato bisogno di ricovero.

Agli agenti , intervenuti per chiarire l’accaduto, ha descritto i suoi aggressori: due giovani arrivati a bordo di una Smart bicolore, gli stessi che qualche giorno prima si erano presentati al bar chiedendo una bottiglia di prosecco.

Il barista li avrebbe sollecitati a munirsi prima di scontrino e questo forse gli avrebbe infastiditi.

I due se ne erano andati senza consumare, per poi tornare, evidentemente, nella notte, poco prima delle 2, e vendicarsi.

La polizia sta ora indagando sull’episodio e sta cercando i due responsabili.