17 migranti salvati al largo di S.Maria di Leuca

migranti

S.MARIA DI LEUCA (LE) –  Soccorsi 17 migranti con il motore in avaria, su una  barca di 5 metri, al largo  di S.Maria di Leuca. Ad avvistarli, gli uomini del gruppo aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto che li hanno tratti in salvo e trasportati, in mattinata, nel porto di Otranto e da lì trasferiti presso il Centro di prima accoglienza ‘Don Tonino Bello’ di Otranto, dove hanno ricevuto le prime cure e dove sono state effettuate le operazioni di identificazione. I clandestini hanno dichiarato di essere di nazionalità pachistana e del Bangladesh.