Hascisc, arrestato giovane studente incensurato

carabinieri

CARMIANO (LE) – Sorpreso con alcune dosi di hascisc, finisce nei guai un giovane studente incensurato. Alessandro Vadacca, 19enne di Carmiano, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Fermato per un normale controllo, mentre era in auto con altri amici, alla vista dei militari avrebbe tentato di disfarsi di una bustina sospetta gettandola dal finestrino.

Il gesto non è passato inosservato, tanto che i carabinieri hanno esteso la perquisizione nella sua abitazione dove hanno recuperato e sequestrato, 14 grammi di hascisc, già suddivisi in dosi, ed un bilancino di precisione.