Colpi di pistola contro l’auto di un commerciante

Carabinieri

BRINDISI – La scoperta l’ha fatta la stessa vittima, un giovane commerciante iraniano residente a Brindisi, al mattino, quando si è ritrovato la sua auto bucherellata da 4 colpi di pistola calibro 7,65.

I carabinieri, avvisati dallo  stesso 21enne, hanno ritrovato i 4 bossoli e sono ora sulle tracce del responsabile.

Il giovane iraniano che commercializza auto sul web, ha negato di aver mai subito minacce o tentativi di estorsione.

Il mezzo, un Audi A6, è stato posto sotto sequestro per ulteriori perizie.