Brindisi si prepara al meglio per il Trani

allenamenti

BRINDISI – Continuano gli allenamenti per il Città di Brindisi, che dimenticata la sconfitta subita in casa contro l’Ischia, cerca di prepararsi al meglio in vista del prossimo match contro il Trani.

Il Brindisi che, oltre al suo tecnico squalificato, già per la terza partita quest’anno, dovrà fare a meno anche del difensore Cacace, espulso domenica per somma di ammonizioni.

Quasi certo l’impiego di Assane al fianco di Mirabet.

Torna invece arruolabile Sireno, che ha già scontato la giornata di squalifica.

Ma il vero dubbio resta l’attacco. L’addio di Palmiteri costringe Francioso a cambiare modulo. Dopo l’esperimento di Rizzi come vice Palmiteri, il tecnico è in dubbio se dare un altra chance al giocatore oppure potrebbe cambiare modulo e optare per una sorte di albero di Natale con Greco e Villa dietro l’unica punta Albano.