Esplode bombola, 2 persone ustionate

ambulanza

CAMPI SALENTINA (LE)– Attimi di paura a Campi salentina, nell’abitazione di un medico del posto dove, a causa di un incendio causato da una bombola a gas, 2 persone, la moglie e la figlia del professionista, sono rimaste lievemente ustionate.

Le due donne, dopo un primo passaggio dall‘ospedale di Campi, sono state trasferite al ‘Perrino’ di Brindisi, dove i medici hanno diagnosticato ustioni di 1° e 2° grado.

Da una prima ricostruzione affidata ai vigili del fuoco, intervenuti per domare il rogo, le fiamme si sarebbero propagate da uno stanzino posteriore.

L’incendio è stato domato senza difficoltà.