Ad un anno dalla sua scomparsa, commemorazione di Vittorio Potì

Vittorio Potì

LECCE – Un anno dopo. In Consiglio provinciale si è commemorato Vittorio Potì nel 1° anniversario della sua scomparsa. Presenti, in platea, i familiari e il Sindaco di Melendugno, Marco Potì, nipote di Vittorio.

Un fascio di garofani rossi, simbolo di quel socialismo di cui Vittorio era fiero, è stato depositato sul banco, vuoto.

Come il vuoto che ha lasciato il Consigliere nei cuori non solo dei familiari, ma anche di chi aveva a che fare con lui quotidianamente a Palazzo Celestini.

A ricordarlo il Capogruppo del Pd, Durante, il Consigliere dell’Idv Coppola e il Presidente della Provincia, Antonio Gabellone che ha consegnato alla moglie di Vittorio una medaglia commemorativa.