Poli Bortone su Ilva: “Vendola si dimetta al più presto”

Sen.Poli Bortone

LECCE – “La situazione dell’Ilva che oggi sta emergendo a Taranto, sarebbe dovuta essere già nota alla Regione Puglia, in virtù dei dati puntualmente forniti anche dall’Osservatorio epidemiologico, al quale si era dato vita in Regione e che probabilmente a Vendola non è sembrato un istituto utile alla comunità”.

E’ quanto dichiara la Senatrice Adriana Poli Bortone, Presidente di Grande Sud che aggiunge: “Anche questo è un ulteriore buon motivo, perché Vendola si dimetta al più presto, oltre che per aver disatteso le normative in grado di garantire il diritto alla salute ai pugliesi”.