Cocaina tra le bibite, in manette commerciante di Cutrofiano

luigi de pascalis

CUTROFIANO (LE) 22 dosi di cocaina nascoste tra le bottiglie, all’interno del deposito di bevande di proprietà di Luigi De Pascalis, 52enne di Cutrofiano. La droga, già confezionata e pronta per essere venduta,è stata scoperta dai carabinieri della Compagnia di Maglie.

L’uomo, titolare di una rivendita di bevande all’ingrosso, l’aveva nascosta nel deposito che è stato sottoposto  a sequestro.

Luigi de Pascalis, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato sabato sera.