Congedo: “Consorzi di bonifica, fusione strisciante”

congedo

LECCE – “Chiarezza sugli incarichi al Consorzio di bonifica ‘Ugento e li Foggi’”, lo chiede il Consigliere regionale Pdl Saverio Congedo, che sottolinea come il Commissario regionale ha affidato gli incarichi dirigenziali del Consorzio di Ugento ai dirigenti del Consorzio ‘Terre d’Arneo’ di Nardò.

Una scelta che a Congedo appare: “Un  espediente per raggirare la Legge regionale 4/2012, la cui finalità non era assolutamente quella di prevedere la fusione dei due Consorzi di bonifica e che, inoltre, genera – aggiunge il Consigliere regionale –  riflessi negativi sulla situazione patrimoniale e contabile dei Consorzi (caratterizzati da un consistente attivo di bilancio quello di  ‘Ugento e li Foggi’ e da un  deficit ingente quello di Nardò)”.