Il Brindisi beffato nel finale contro il Francavilla, è 2-1

tifoseria biancazzurra

BRINDISI – Bel gioco e tanta sfortuna per il Città di Brindisi che nel 7° match del campionato di Serie D, girone H, torna a casa a mani vuote. In trasferta sul campo del Francavilla in Sinni, gli uomini di Francioso, giocano bene fino all’85°.

In vantaggio al 53° con un gol di Capitan Laboragine che su punizione, da 20 metri, batte il portiere rossoblù.

Poi, nel finale, la beffa. Al 41°, Del Prete pareggia con un calcio di punizione a giro.

Poi, dopo l’espulsione di Sireno, Varriale sfrutta un’indecisione della retroguardia biancazzurra e con una botta da 20 metri, regala i 3 punti ai lucani.

Francavilla in Sinni 2-Città di Brindisi 1.