Pd Lecce, 3 candidati per un Segretario

Hotel Tiziano
LECCE – 3 candidati per un Segretario. E’ il giorno decisivo per il Partito Democratico leccese, riunito da questa mattina nelle sale dell’Hotel Tiziano per eleggere colui o colei che guiderà il partito nella difficile strada della risalita, dopo il crollo doloroso delle ultime amministrative di maggio scorso che ha portato alle dimissioni dell’ex Fabrizio Marra.
Con l’insediamento della Commissione, è partito di buon mattino, il Congresso cittadino dei democratici.
Nella mattinata, spazio agli interventi dei candidati e ai commenti del pubblico.
Nel tardo pomeriggio via alle votazioni. 3 le mozioni in lizza, sostenute da altrettanti big. Andrea Imbriani, area Letta con l’appoggio di Sergio Blasi; Lidia Faggiano spinta da Loredana Capone e Alessandra Pinto, raccoglie scontenti e giovani.
Ai 315 i tesserati il compito di scegliere chi più li ha convinti e che da questa sera, guiderà il Partito Democratico leccese.