Violenza alla commessa, l’edicolante respinge le accuse

tribunale

LECCE – Ha respinto tutte le accuse davanti al Gip Alcide Maritati, l’ex edicolante leccese Franco Saccheri, di 36 anni finito ai domiciliari con l’accusa di tentata violenza privata.

Si è svolto oggi l’interrogatorio di garanzia.

Secondo l’accusa avrebbe provato ad abusare della titolare di una profumeria.

L’uomo è assistito dall’Avvocato Elio Maggio.