Arresto ‘violento’, 3 carabinieri rinviati a giudizio

tribunale

LECCE – Arrestato e malmenato violentemente, per non essersi fermato ad un posto di blocco, vittima, un 65enne. I fatti risalgono a  maggio 2009. L’uomo finisce in ospedale per le percosse subite,con una prognosi di 20 giorni e viene arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ora i 3 carabinieri ritenuti responsabili di tale linciaggio, sono stati rinviati a giudizio.