Evasione milionaria, nei guai imprenditore edìle di Soleto

GdF

SOLETO (LE) –  Per un anno intero non avrebbe presentato la dichiarazione dei redditi, evadendo il fisco per quasi un  milione di euroNei guai, a Soleto, un imprenditore del posto, titolare di un‘azienda che opera nel settore edìle.

Dalla documentazione esaminata dagli uomini della Guardia di Finanza della Tenenza di Casarano, emergerebbe la condotta illecita dell’uomo che alla fine è stato segnalato alla Procura della Repubblica e all’Agenzia delle Entrate.

Sotto la lente dei controlli, sono finite le carte contabili relative al 2010. Un esame attento e approfondito ha permesso ai militari di venire a capo dell’evasione: per tutti i 12 mesi l’imprenditore non avrebbe dichiarato, ai fini dell’Irap, ricavi per circa 950mila euro; non avrebbe versato 400mila euro di Irpef e 115mila di Iva.

Vista l’ingente somma evasa, gli investigatori hanno proceduto con la denuncia di carattere penale.