Mantovano: “Clini si confronti subito con la Magistratura di Taranto”

Mantovano

TARANTO – “Clini si confronti subito con la Magistratura di Taranto” lo dice l’On. Alfredo Mantovano. “Sulla questione Ilva le decisioni della Magistratura di Taranto possono essere o non essere condivise; è certo però che, benchè siano trascorsi 2 mesi dal sequestro penale a oggi, gli impianti non sono spenti (il che manifesta una interessante elasticità dal fronte giudiziario), mentre le prescrizioni per il rilascio della nuova Aia, che erano state preannunciate dal Ministro Clini per il 30 settembre, ancora non ci sono e per la verità non è stato nominato neanche il Commissario straordinario per la bonifica delle aree circostanti.

E ciò manifesta una preoccupante lentezza da parte del Governo. In un momento così cruciale Governo, Autorità Giudiziaria e Ilva non possono continuare a essere così distanti.