In treno per raggiungere il suo amore, arrestato

stazione lecce

SQUINZANO (LE) – Arrestato 29enne originario di Squinzano, sottoposto ad obbligo di dimora. Il giovane, Alessandro Guido, aveva deciso di partire per raggiungere la propria ragazza in Svizzera, ma il suo viaggio è  terminato a Termoli, quando gli agenti della Polizia ferroviaria gli hanno chiesto i documenti.

Pertanto, vista la condotta del 29enne, il  Tribunale di Sorveglianza di Lecce  ha disposto la revoca del beneficio dell’affidamento in prova ai servizi sociali ed il ripristino della misura cautelare in carcere, eseguito dal personale della Polfer di Lecce.